Il Monferrato degli Infernot

2011-InfernotRavizza-0013

Il 22 giugno, durante il 38° World Heritage Committe a Doha in Qatar, è stato riconosciuto il sito “I Paesaggi Vitivinicoli del Piemonte: Langhe-Roero e Monferrato” come Patrimonio dell’Umanità UNESCO. Si tratta del 50° sito UNESCO italiano e del primo paesaggio culturale vitivinicolo italiano.
Alla cerimonia erano presenti l’ambasciatore italiano a Doha, i rappresentanti del Ministero dei Beni e le Attività Culturali e del Turismo e del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, i rappresentanti delle istituzioni del territorio e dell’Associazione per il Patrimonio dei Paesaggi Vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato .

Scarica la Scheda descrittiva degli Infenot.

Scarica la descrizione degli Infernot in inglese.

Per altre Info : www.ecomuseopietracantoni.it,  www.paesaggivitivinicoli.it

 

Di seguito una Galleria Fotografica dei nostri Infernot:

Condividi